Come e perché cambia lo spessore dei cuscini per cervicale

Se si ha bisogno di un cuscino per cervicale vuol dire che si hanno dolori al collo e alle spalle, dovuti a cattive posture per lunghe sedute davanti al pc o si è reduci da incidenti che hanno lasciato strascichi e malesseri. Chi necessita di un cuscino per cervicale non avrà problemi a reperire modelli di ogni tipo, forma, prezzo e materiali in commercio, sia che si sposti fisicamente in negozio o preferisca acquistarlo online, non senza prima essersi informato su portali specializzati come www.cuscinipercervicale.it con articoli inerenti la scelta della migliore soluzione. Numerosi i modelli sul mercato, diversi per conformazione e prezzi, nel dubbio meglio farsi consigliare da esperti per acquisti più consapevoli.

Niente miracoli, è bene premetterlo, ma sicuramente si avranno benefici dall’uso di questi particolari guanciali terapeutici, disponibili anche in versione diurna da viaggio per chi soffre di cervicalgìa e deve spostarsi spesso in auto, treno o aereo. I cuscini per cervicale, a prescindere dalla forma che può essere quadrata, rettangolare ma anche a ferro di cavallo e di diversi spessori, ha il compito di contenere le aree sensibili della zona cervicale e sono fatti apposta per fondersi e adattarsi perfettamente alle linee del corpo dando un immediato sollievo e migliorando la qualità del riposo. Vi sono di diversi spessori, come dicevamo, bassi, medi o alti.

I bassi sono spessi, generalmente, una decina di centimetri e sono indicati per chi dorme a pancia in sotto come i neonati. I cuscini medi crescono leggermente di spessore fino a 12, 13 centimetri in media e si adattano meglio, invece, a chi è abituato a dormire a pancia in su in modo da poggiare la nuca e le spalle nella cavità del cuscino. Infine si possono trovare cuscini per cervicale alti anche 15 centimetri, consigliati a chi dorme di fianco. A differenza dei primi due, che dovrebbero essere morbidi, quest’ultimo è meglio che sia duro per allineare meglio la zona cervicale alla colonna durante il sonno. A seconda delle proprie esigenze e del grado di cervicalgìa si potrà facilmente trovare in commercio il cuscino per cervicale più adatto, aiutandosi nella ricerca con le proposte commerciali e le recensioni reperibili in rete.