Materassi e reti: i giusti abbinamenti

Il materasso, come sappiamo bene, è un elemento indispensabile che permette di andare a dormire nel modo migliore possibile e che permette anche di mantenere la giusta posizione durante il sonno. Il giusto materasso infatti vi permetterà di assicurarvi il miglior riposo possibile, la mattina vi sveglierete quindi ristorati e sarete pronti per dare inizio ad una nuova giornata. AL contrario, scegliere il materasso sbagliato, potrebbe causarvi davvero tanti problemi che andrebbero ad influenzare negativamente il vostro sonno. Ecco perchè è davvero importante fare la scelta corretta in merito al tipo di materasso su cui dormirete; dovrete valutare diversi fattori prima di acquistare un materasso, fattori che vi aiuteranno a capire se sia il modello più adatto a voi oppure no. Ma non è solo al materasso che dovreste prestare attenzione, infatti in combinazione con il materasso c’è un altro elementi che vi assicurerà il sonno migliore possibile. Si tratta ovviamente della rete; anche questo elemento potrebbe influenzare di molto la qualità del vostro sonno, anzi soprattutto potrebbe influenzare anche la scelta del materasso. Infatti solitamente materasso e rate vanno scelti insieme, in modo da renderli adatti ad un buon sonno. Vediamo però quali sono i principali modelli di rete disponibili e dopo andremo ad analizzare per ogni rete il miglior materasso da abbinarvi. 

I modelli di rete principali sono caratterizzati dalla presenza di diversi tipi di telati e di basi di appoggio che andranno quindi a fornire una diversa postura e un sostegno di tipo diverso. I modelli di rete possono essere classificati in: reti in metallo, reti a doghe di legno, fisse o mobili, reti elettriche, reti meccaniche, basi di appoggio anatomiche e basi ortopediche. Ogni modello è dotato di caratteristiche che potrebbero renderlo più o meno adatto ad un determinato tipo di materasso. Vediamo quindi quali sono gli abbinamenti più corretti.

Per una rete con doghe in legno, il materasso migliore è quello a molle; invece un materasso in lattice richiede delle basi anatomiche o delle reti motorizzate. O ancora, un materasso in memory necessita di basi anatomiche o reti motorizzate; infine un materasso ortopedico ha bisogno di una base di appoggio ortopedica.

Troverete altre informazioni sulle reti per materassi su www.materassisulweb.it.